(Tempo di lettura: 7 min)

PMorgan Chase (JPM), Home Depot (HD), Honeywell (HON), Goldman Sachs (GS), e UnitedHealth (UNH) sono titoli Dow Jones che gli investitori dovrebbero tenere a mente quando scelgono un’opportunità di investimento. Si stanno avvicinando a zone di acquisto opportunistiche da basi piatte o poco profonde.

Dow Jones sopra i 35.000 punti

Il Dow Jones U.S. industrial average ha superato i 35.000 punti all’inizio della sessione di venerdì. Si è così avvicinato al massimo storico ottenuto lo scorso 10 maggio, quando ha raggiunto 35.091 punti. Tuttavia, l’indice è tornato sotto questo livello di riferimento ed è sceso dello 0,5% durante la settimana.

Alle 12.54 (ora orientale) si trovava a 34.687,85. Fino alla fine della scorsa settimana, i principali indici hanno avuto una performance relativamente positiva. Ma questa settimana il rally del mercato azionario si è indebolito sotto la superficie. In altre parole, non è un buon momento per comprare azioni.

E’ probabile che nelle prossime settimane, i guadagni fatti dai componenti del Dow spingeranno le blue chips ad un nuovo record. La raccomandazione generale degli esperti è che gli investitori esercitino cautela nell’acquisto di azioni prima di esaminare i rapporti trimestrali sui guadagni delle società.

Sopravvalutare questi dati può portare a perdite certe. Se una società ha avuto una performance discreta o sfavorevole durante il trimestre, potrebbe causare un calo del suo prezzo delle azioni. Anche se questo non è il caso di tre dei cinque titoli elencati con il profilo best buy.

Goldman Sachs, JPMorgan e UnitedHealth hanno già riportato i loro bilanci. Mentre Home Depot lo farà nelle prossime settimane e Honeywell lo farà prima dell’apertura del mercato venerdì 23 luglio.

Rivedere il rating composito delle azioni

Con l’apertura della stagione dei guadagni aziendali, è opprimente tenere d’occhio tutte le notizie dei titoli elencati come top performer. Il modo più consigliabile per trovare i migliori titoli da comprare in questi giorni è quello di guardare il loro IBD composite rating.

IBD 50 è un indice azionario basato su certe regole di mercato. Attraverso di esso, vengono identificati i 50 titoli in più rapida crescita quotati nelle borse americane. L’IBD può includere titoli nazionali e ADR di titoli stranieri che sono emessi da organizzazioni piccole, medie e grandi.

Mentre il rating composito raccoglie i punteggi basati sulle metriche fondamentali e su alcuni elementi tecnici chiave. Include la crescita dei guadagni e delle vendite, così come i margini di profitto. Include anche il ritorno sul patrimonio netto e la performance relativa dei prezzi.

Un rating composito di 99 punti, significa che la forza complessiva della società colloca questo titolo nel top 1% di tutti gli altri titoli. Il rating composito di IBD dà al titolo un punteggio complessivo.

Questo valore combina tutti gli altri rating di IBD SmartSelect in uno solo e ha un peso maggiore nei rating EPS e di forza relativa (RS). La scala di valutazione va in ordine ascendente da 1 a 99. Quest’ultimo valore significa che un’azione è superiore a tutte le altre per forza tecnico-fondamentale globale.

Goldman Sachs è il primo titolo del gruppoGoldman Sachs

Le azioni più attraenti del mercato sono generalmente valutate tra 98 e 99 punti. Ma 95 e oltre sono buoni per l’escalation dei prezzi. In questo caso, il titolo Goldman Sachs è il leader del gruppo avendo un rating composito di 95.

Mentre UnitedHealth è a 93, seguito dalle azioni Home Depot a 84. Poi c’è quello di JPMorgan con un rating di 80 e al quinto posto Honeywell che ha un rating di 68.

Alcuni di questi titoli potrebbero essere influenzati dall’indicatore di forza relativa (relative strength line o RS line). Questo valore stabilisce il peso di un’azione rispetto ad un’altra. Questo indicatore è responsabile del monitoraggio della performance di un’azione rispetto all’indice S&P 500.

Forse potresti anche essere interessato a leggere: 5 Best Value Stocks to Buy and Vary Your Portfolio.

Azioni Goldman Sachs

La scorsa settimana le azioni della banca d’investimento hanno avuto un pullback dell’1,9% a 364,80. Il titolo è sceso sotto la sua media mobile a 50 giorni. Questo titolo ha una base piatta, il suo punto di ingresso è a 393,36. Ma gli investitori dovrebbero tenere d’occhio la sua performance.

Potrebbero avere una possibile opportunità di entrata anticipata quando colpisce 385.43. Se le azioni della società riescono a rimbalzare al di sopra della linea dei 50 giorni e del massimo di questa settimana di 385,33, è il momento di comprare.

Per quanto riguarda Gold, il punto di entrata è a 393,36.

Tra tutti, lo stock Goldman è il più alto classificato nel gruppo Banks-Money Center di IBD. È stato anche il titolo Dow con la migliore performance nella prima metà del 2021. Un altro vantaggio è che ha un rating di 94 EPS, anche se il suo rating di forza relativa è 86.

Il rating RS traccia la performance del prezzo del titolo nelle ultime 52 settimane. Questo valore viene confrontato con tutti gli altri titoli. Questi dati forniscono un rapido sguardo alle aziende leader in termini di performance dei loro prezzi azionari.

I guadagni e le entrate di Goldman hanno superato le previsioni degli analisti per il secondo trimestre. Questo secondo i risultati annunciati martedì. Le entrate della banca d’investimento sono salite a 3,61 miliardi di dollari, stimolate da un mercato IPO in crescita. Tuttavia, le entrate commerciali sono state inferiori a quelle del primo trimestre.

Azioni JPMorgan

jpmorganQueste azioni stanno riuscendo a consolidarsi su una base piatta il cui punto di acquisto è a 167,54. La settimana scorsa sono scese del 2,5% a 151,91. Se questo titolo sale bruscamente dalla sua linea dei 50 giorni potrebbe rappresentare una possibile opportunità di ingresso anticipato.

Il rating del debito (EPS) di JPMorgan è 93 e il suo rating di forza relativa è 77. Questo titolo si è classificato quinto tra tutti i migliori titoli dell’indice Dow Jones nella prima metà dell’anno. È persino arrivato sopra Microsoft.

JPMorgan è la più grande banca del mondo in termini di capitalizzazione di mercato. Martedì ha riportato risultati di performance molto forti che hanno battuto tutte le aspettative. Anche se su base trimestrale ha avuto un calo delle sue entrate di trading tra maggio e giugno.

In giugno, la banca ha deciso di aumentare il suo dividendo trimestrale a 1 dollaro per azione dal livello di 90 centesimi. La banca ha iniziato un piano di riacquisto di azioni per 30 miliardi di dollari dall’inizio dell’anno.

Azioni UnitedHealth

UnitedHealthLe azioni sono salite del 2,7% la scorsa settimana a 419,70 mentre formano una base piatta con un punto di acquisto di 426,08. Tuttavia, la linea di forza relativa è piatta e sotto il picco di consolidamento. La linea RS per le azioni UnitedHealth si è mossa lateralmente dallo scorso 2018.

Le azioni UNH hanno un rating EPS di 82 e un rating RS di 71. Giovedì a partire dalla giornata, l’azienda aveva già battuto tutte le aspettative per quanto riguarda il secondo trimestre. Anche se i guadagni di UnitedHealth sono diminuiti del 34% rispetto ai risultati del 2020. UNH sta di nuovo vendendo di più perché gli americani stanno tornando alle visite in ufficio e ad altre esigenze mediche ritardate.

Tuttavia, la pericolosa variante Delta del Covid-19 sta facendo salire i tassi di persone ricoverate. D’altra parte, l’acquisizione pianificata dall’azienda di Change Healthcare (CHNG) è sotto esame da parte del regolatore antitrust.

Stock Home Depot

Home DepotLe azioni della società hanno visto un leggero calo la scorsa settimana a 321,54 punti, visto da una base piatta il cui punto di acquisto era a 345,79. Questo titolo ha anche un ingresso anticipato a 324.52. Venerdì ha tenuto brevemente su quell’area di resistenza a breve termine. Qualsiasi mossa sopra quel livello chiave sposterebbe lo stock più vicino alla linea dei 50 giorni.

L’azienda ha beneficiato dell’aumento della domanda di materiali da costruzione. I proprietari di case che approfittano della disponibilità monetaria/credito si dedicano a rimodellare le loro case per renderle più confortevoli. Durante e dopo la pandemia, gli americani stanno passando più tempo nelle loro case e vogliono migliorare il loro comfort.

Tuttavia, molti americani sembrano anche dirottare alcune di queste spese per la ristrutturazione e l’arredamento della casa verso altre aree come ristoranti, abbigliamento e visite ai centri commerciali. Di conseguenza, le azioni delle aziende legate alla casa sono scese nelle ultime settimane.

I risultati finanziari del secondo trimestre di Home Depot saranno annunciati il 17 agosto. Le azioni HD sono tra i titoli meglio valutati del Dow Jones Industrial Average per quest’anno. Questo titolo gode di un rating EPS di 94, ma il suo rating RS è solo 54.

Azioni Honeywell

HoneywellNell’ottobre 2000, Honeywell, che gestisce diverse aree legate all’aerospaziale e alle tecnologie di costruzione tra le altre, si è fusa con General Electric (GE) creando un vero gigante industriale. Il suo titolo si trova sotto 234,12 punti di acquisto. Visto da una base a coppa poco profonda.

La settimana scorsa il titolo HON, che ha sostituito GE nell’indice Dow Jones l’anno scorso, ha chiuso a 230,33 punti. Questo movimento ha rappresentato un aumento del 2,7%. Venerdì prossimo, 23 luglio, l’azienda riporterà i risultati del secondo trimestre.

Secondo l’opinione degli analisti, gli utili di Honeywell saliranno del 54% a 1,94 dollari per azione. Mentre i ricavi vedranno un aumento del 17% a 8,6 miliardi di dollari. Questo titolo HON ha un rating di 51 EPS, anche se un rating di 71 RS.

Questi sono i 5 titoli Dow Jones più interessanti da comprare in questi giorni e rafforzare il vostro portafoglio di investimenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here