(Tempo di lettura: 6 min)

Il mercato ha avuto salti spettacolari in questi giorni. La sua caratteristica principale è la volatilità sperimentata dalle azioni e dalle criptovalute. In meno di un trice, gli investitori sono passati dalla controversa GameStop (NYSE: GME) alle azioni di Newegg (NASDAQ: NEGG) e AMC Entertainment (NYSE: AMC).

Qualcosa di simile è successo nel mercato delle criptovalute. Bitcoin (CCC: BTC-USD), ha raddoppiato il suo valore dopo che Elon Musk – Tesla ha comprato 1,5 miliardi di dollari della criptovaluta finora meglio scambiata sul mercato. Poi gli investitori hanno rivolto la loro attenzione a Ethereum (CCC: ETH-USD), la seconda cripto più grande, e Dogecoin (CCC: DOGE-USD).

Ma ora la febbre del DOGE si è abbassata, al punto che alcuni credono che la cripto sia morta. Se è così, allora è il momento di esplorare nuove opportunità di investimento in criptovalute la cui ascesa è assicurata. Tuttavia, vale la pena gestire alcuni indizi su queste criptovalute emergenti, prima di prendere una decisione:

Dogecoin è stata la criptovaluta più acquistata, ma le sue perdite si sono estese da giugno quando è crollata di oltre il 73% in poche settimane. I commercianti al dettaglio hanno ballato per i favolosi guadagni ottenuti, poiché li ha resi milionari. La previsione degli esperti è che raggiunga 0,482 dollari entro la fine del prossimo anno e 0,895 dollari entro la chiusura del 2025.

Diversificare il portafoglio di cripto

A prescindere dal fatto che gli esperti che considerano Dogecoin morto abbiano ragione o torto, gli investitori in criptovalute dovrebbero diversificare i loro portafogli. Devi mettere l’occhio su cripto con progetti seri e alzare la tua scommessa per il lungo termine. Si dovrebbero scegliere token che danno un’utilità superiore a quelli offerti da Shiba Inu (CCC: SHIB-USD).

Sia Dogecoin che SHIB hanno bisogno di guadagnare valore d’uso nel mercato reale. Altrimenti, i loro funerali sarebbero assicurati nei prossimi anni. Di fronte a questa prognosi, l’investitore dovrebbe essere previdente e incorporare nel suo portafoglio altre opzioni che durino nel tempo.

La nostra raccomandazione è di investire in queste tre criptovalute:

      • Ethereum (CCC: ETH-USD)
      • Binance Coin (CCC: BNB-USD)
      • Uniswap (CCC: UNI-USD)

Perché comprare Ethereum (ETH-USD)

EthereumPurtroppo, le criptovalute su cui gli investitori sono attualmente concentrati sono molto volatili. Qualsiasi criptovaluta che produce capitalizzazioni molto piccole, esagerate o nessuna utilità, fallirà irrimediabilmente. Quando il suo sostentamento è debole, basta che un gruppo di investitori si ritiri e andrà in tilt.

Gli investimenti nelle criptovalute dovrebbero essere fatti tenendo conto della loro durata. Non si tratta di correre dietro all’ultima tendenza cripto, ma di sceglierne una che sia già affermata, che offra solidità e una base di seguaci convinti. Chi scommette sul lungo termine e preferisce ciò che è noto, opta per Ethereum.

Non per niente è la seconda criptovaluta con la migliore capitalizzazione di mercato. È sostenuta da un rispettabile 250 miliardi di dollari. Questo non vuol dire che non cavalchi le montagne russe del mercato delle criptovalute o che non sfugga ai ribassi di fronte alle paure normative. Ma ha a suo favore il fatto che è più stabile di quelli dei token di arbitraggio perché sono suscettibili di affondare con un alto trading speculativo.

L’utilità di Ethereum deriva dalla sua stessa natura in questo business. Sulla base di questa criptovaluta, è stata creata la maggior parte dei token di arbitraggio. Per esempio, se non fosse per Ethereum non esisterebbe la criptovaluta SHIB, poiché è stata costruita su Ethereum. Questa criptovaluta è molto influente in quanto serve come standard per la creazione di altri token.

Inoltre, il linguaggio smart contract gold-standard così come la maggiore scalabilità della rete Ethereum. Lo rende più utile rispetto alle altre criptovalute scambiate sul mercato. Questo è proprio il motivo per cui ETH è stato progettato per essere immortale.

Perché comprare Binance Coin (BNB-USD)?

BinanceAnche se è la più piccola crypto in competizione con Ethereum, ha una forza propria. Binance Coin ha una delle reti blockchain più complete sul mercato. Concorre più con Ethereum che con Ethereum-lite ed è uno degli scambi di criptovalute più popolari al mondo. La sua base di trading contiene più di 500 criptovalute.

Questo lo rende una delle piattaforme di arbitraggio più robuste attualmente disponibili. Allo stesso modo, è l’exchange più importante in termini di volume di trading giornaliero che gestisce. Alcuni giorni può raggiungere operazioni di scambio oltre 13 miliardi di dollari.

Un’interessante novità di Binance è il suo prodotto: Binance Smart Chain, che è servito a migliorare la competitività di BNB con Ethereum. È stata lanciata a settembre dello scorso anno e finora la catena ospita centinaia di token di varie dimensioni.

BNB possiede lo standard di token BEP-20 che compete perfettamente con lo standard di token ERC-20 di Ethereum. Oltre a questo, costringe Ethereum a condividere la produzione di DApp così come la funzionalità DeFi che praticamente monopolizza.

Binance è in corsa per la leadership delle criptovalute. La popolarità guadagnata dalla sua Smart Chain non fa che aggiungere punti alla previsione che possa diventare un asset molto produttivo nel lungo periodo.

La capitalizzazione di mercato di Binance supera i 48 miliardi di dollari, il che garantisce ai suoi possessori una certa stabilità. Soprattutto in un mercato instabile come quello delle criptovalute. Quindi, se stai pensando di diversificare il tuo portafoglio di criptovalute, BNB è una scommessa altamente raccomandata.

Perché comprare Uniswap (UNI-USD)?

UnisawapQuesta criptovaluta è abbastanza simile alle due precedenti perché ospita lo scambio di vari token. L’unica differenza è che gli utenti di Uniswap non sono colpiti dai crash degli Exchange centralizzati nel proprio mercato. Il motivo è che Uniswap è il più grande e di successo scambio decentralizzato (DEX).

Questo vantaggio permette ai token di Uniswap di avere una migliore possibilità di reggere nel tempo. Sia DEX che CEX (scambio centralizzato) hanno vantaggi e svantaggi. Gli investitori, d’altra parte, hanno le loro preferenze a seconda della loro prospettiva e scopo di investimento.

Se per te gli investimenti in criptovalute rappresentano una vera frontiera per la finanza, senza enti centrali che regolano e dominano il tuo denaro, i DEX fanno al caso tuo. Uniswap è la piattaforma che più si avvicina a quella versione idealizzata di un crypto Exchange.

Lo scambio di Uniswap ha caratteristiche simili ad uno scambio centralizzato, tranne un paio di cose. Gli utenti non possono scambiare denaro fiat. Cioè, supporta solo le transazioni token-by-token sulla sua vasta rete di Exchange. Ma questo è compensato dal fornire il massimo anonimato ai commercianti. In questo senso, il livello di sicurezza rispetto a quello di un CEX è superiore.

Uniswap concentra un volume di scambi più alto di qualsiasi DEX sul mercato. In un dato giorno, fino a 800 milioni di dollari possono essere scambiati sullo scambio di token. Lo scambio viene costantemente aggiornato, l’aggiornamento più recente che i suoi utenti hanno sperimentato è Uniswap V3.

Con questo aggiornamento, i fornitori di liquidità guadagnano più controllo e hanno un nuovo sistema di prezzi, che offre premi ai punter per prendere più rischi. I suoi continui aggiornamenti e l’innovazione unita alla costante spinta del suo Exchange decentralizzato. Queste caratteristiche sono ciò che rendono Uniswap una criptovaluta di lunga durata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here